Nurnet un progetto per la Sardegna di grado istituzionale


Articoli > Nurnet un progetto per la Sardegna di grado istituzionale

 di Antonello Gregorini
nella foto l'assessore al Turismo della Regione Sardegna, Professor Francesco Morandi

Ieri con Giorgio Valdes abbiamo incontrato l'assessore al turismo Francesco Morandi.
Abbiamo esposto il progetto Nurnet e indicato quelle che potrebbero essere le vie di interazione con il suo assessorato.
L'assessore ha espresso il proprio interesse per il progetto che ha definito "intelligente" e ha chiesto quali fossero i punti concreti di possibile sviluppo dell'occupazione e delle reti dell'offerta turistica per la Sardegna.
Noi abbiamo esposto in grandissima sintesi l'articolazione degli asset principali di progetto sin qui realizzati e ideati: La rete di relazioni sul territorio e di condivisione di scopi e informazioni; Il Geoportale; il Sistema di Certificazione Territoriale; la realizzazione del Centro della Civiltà Nuragica già presentato al comune di Cagliari che si è detto interessato.
L'assessore ha infine indicato nelle guide turistiche professionali gli attori che dovrebbero essere il perno dello sviluppo della rete di relazioni e degli itinerari turistici da sviluppare.
Noi abbiamo convenuto e siamo rimasti intesi che nel breve termine porteremo alla sua attenzione una nota scritta che indichi i possibili percorsi comuni da intraprendere.
In conclusione io ho ricordato all'assessore la totale disponibilità del progetto, il suo grado istituzionale, lo spirito civico di base e che sia nato per rafforzare il tessuto sociale anche attraverso la collaborazione delle istituzioni, prima fra tutte la Regione.
Questo non significa che il progetto debba essere preso in mano dalla burocrazia regionale ma che semplicemente si debba attuare ogni azione condivisa che possa farlo crescere.

 

 

 

 

Inserisci un commento su Facebook